Anno 2005 Stampa

 Incontri del Mercoledì 2005

PRIMO CICLO (marzo-maggio): UMANESIMO MEDITERRANEO E NUOVO FEMMINISMO

invito

Gli incontri sul tema Umanesimo Mediterraneo, avviati lo scorso anno, si proponevano e si propongono di fare dell’area mediterranea un luogo privilegiato ed esemplare di relazioni di scambio e cooperazionali dirette ed obiettivi comuni di solidarietà e di sviluppo nel quando di nuovi più avanzati rapporti tra il Nord ed il Sud del mondo.
Diplomatici, autorità religiose e studiosi di diverse discipline si sono confrontati sulla cooperazione mediterranea e cultura del dialogo. Il successo ottenuto lo scorso anno dai nostri incontri e seminari, ci porta anche quest’anno a proseguire la strada dell’Umanesimo Mediterraneo riflettendo sul ruolo delle donne nella Chiesa e nel mondo.

La Congregazione per la Dottrina della Fede ha recentemente inviato una Lettera ai Vescovi della Chiesa Cattolica sulla collaborazione dell’uomo e della donna nella Chiesa e nel mondo. Benché la Congregazione si rivolga ai Vescovi della Chiesa Cattolica, essa esprime la speranza che queste riflessioni divengano punto di partenza per un dialogo sull’argomento non solo all’interno della Chiesa ma anche con tutti gli uomini e le donne di buona volontà. Peraltro il contenuto della Lettera rivela una preoccupazione ancora più specifica, ossia l’influenza deleteria di alcune “correnti di pensiero” contemporanee sull’autentica promozione femminile. La Congregazione descrive le teorie considerate problematiche, evidenzia gli elementi chiave della visione biblica della persona umana, maschio e femmina, per poi indicare come questa visione alternativa potrebbe ispirare la generosa collaborazione nella società e nella Chiesa.

Ispirata da questa Lettera della Congregazione per la Dottrina della Fede, l’Associazione Internazionale Carità Politica si è fatta promotrice di una serie di incontri su Nuovo femminismo, tema già sollecitato da Giovanni Paolo II nell’Enciclica Evangelium vitae. Si vuole cosi richiamare all’attenzione la dignità della donna, le sue multiformi funzioni sia nella Chiesa che nella società civile, seguendo le orme delle Vergine Maria.

Protagonisti degli incontri in programma saranno le Onorevoli Donne Ambasciatori presso la Santa Sede e personalità della Curia Romana. Dal dipanarsi delle diverse relazioni si delineranno figure femminili profondamente diverse, quindi meritevoli di essere conosciute e rispettate nelle loro diversità.

  • S.E. Mons. Marcelo Sánchez SORONDO, Cancelliere Accademia delle Scienze Sociali
    Femminismo e filosofia contemporanea.
    S. E. Hanna SUCHOCKA, Ambasciatore di Polonia presso la Santa Sede
    La questione femminile e grandi linee del Magistero Pontificio.
    Dott.ssa Joan F. LEWIS, Giornalista V.I.S.
    La donna e i mass media.
    Mercoledì 2 Marzo 2005, ore 17.00

  • Cardinale Alfonso López TRUJILLO, Presidente Pontificio Consiglio per la Famiglia
    La donna nella famiglia.
    S.E. Leonida L. VERA, Ambasciatore delle Filippine presso la Santa Sede
    L’apporto del femminile nella vita della Chiesa.
    Mercoledì 9 Marzo 2005, ore 17.00

  • Cardinale José Saraiva MARTINS, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi
    Maria, donna dei nostri giorni.
    S.E. Vera Borrouin MACHADO, Ambasciatore del Brasile presso la Santa Sede
    Dignità e diritti della donna nell’America Latina.
    Padre Joseph JOBLIN, Pontificia Università Gregoriana
    La donna nella vita professionale.
    Dott.ssa Maria Pia RUFFILLI, Direttore esecutivo PFIZER (Italia)
    Mercoledì 6 Aprile 2005, ore 17.00

  • Cardinale Jozef TOMKO, Presidente Pontificio Comitato per i Congressi Eucaristici Internazionali
    Maria, donna vera.
    S. E. Dagmar BABCANOVÁ, Ambasciatore della Slovacchia presso la Santa Sede
    Dignità e diritti della donna in Europa.
    Dott.ssa Anna ZÁBORSKÁ, Presidente Commissione per i Diritti della Donna e l’Uguaglianza di Genere del Parlamento Europeo
    La donna come la creatrice della pace.
    Mercoledì 13 Aprile 2005, ore 17.00

  • S. E. Mons. Agostino MARCHETTO, Segretario Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti
    La donna migrante.
    S. E. Maria De Los Angeles Florez PRIDA, Ambasciatore di Cuba presso il Governo Italiano
    La donna a Cuba.
    Dott.ssa Elda MELARAGNO, Direttore Regionale della Sanità (Lazio).
    Dott.ssa Stefania BORGOGNONE, Esperta in Fiscalità Internazionale
    La donna e il mondo del lavoro.
    Mercoledì 20 Aprile 2005, ore 17.00

  • S. E. Mons. Angelo AMATO, Segretario Congregazione per la Dottrina della Fede
    Maria, culmine di perfezione.
    P. Justo LACUNZA-BALDA, Preside Pontificio Istituto di Studi Arabi e d’Islamistica
    La donna nel mondo islamico.
    Dott.ssa Patrizia TOMACELLI, L’Università di Paris IV Sorbonne
    La donna e la cultura.
    Mercoledì 27 Aprile 2005, ore 17.00



SECONDO CICLO (ottobre-dicembre): LA SAGGEZZA DEGLI ANZIANI PER ILLUMINARE L’UMANITÀ

logologo

De senectute

Sala del Cenacolo
Camera dei Deputati
Vicolo Valdina 3/a - Roma

Con questo secondo ciclo d’incontri 2005 intendiamo riflettere sulle condizioni dell’anziano.
Giungere all’età matura, nella visione biblica, è segno di benedicente benevolenza di Dio.
Nell’odierna società, anche grazie al contributo della scienza e della medicina, si assiste a un allungamento della vita umana e a un conseguente incremento del numero degli anziani. Ciò postula un’attenzione più specifica al mondo della cosiddetta “terza” età, per aiutare i componenti a vivere appieno le loro potenzialità, ponendola al servizio dell’intera comunità.
Ciò consentirà a tanti anziani di non sentirsi un peso per la comunità e talora perfino per le proprie famiglie, in una situazione di solitudine che li espone alla tentazione della chiusura e dello scoraggiamento.

  • Il valore etico della vecchiaia tra sofferenza e speranza
    Mons. Nelson Viola, Assistente Centrale Caritas Internationalis
    Dott. Francesco Landi, Centro Medicina dell’Invecchiamento Policlinico “Agostino Gemelli”
    Dott. Luigi Giunti, Direttore Generale Italian Hospital Group
    Mercoledì 12 Ottobre 2005, ore 17.00
  • Per una “bellezza matura”
    Mons. Pasquale Iacobone, Pontificio Consiglio della Cultura
    Dott. Orkan Yilmas, Studioso curdo
    Dott. Fernando Silori, Presidente Gruppo COFISAN
    Mercoledì 19 Ottobre 2005, ore 17.00
  • Per una vecchiaia serena
    Cardinale Javier Lozano Barragán, Presidente del Pontificio Consiglio per la Pastorale della Salute
    S.E. Sig. Giuseppe Balboni Acqua, Ambasciatore d’Italia presso la Santa Sede
    Dott.ssa Maria Pia Ruffilli, Direttore esecutivo PFIZER (Italia)
    Prof. Roberto Bernabei, Università Cattolica del Sacro Cuore Presidente Società Italiana di Gerontologia e Geriatria
    Mercoledì 26 Ottobre 2005, ore 17.00
  • Donna e società
    Cardinale José Saraiva Martins, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi
    Maria, donna dei nostri giorni
    S.E. Vera Borrouin Machado,Ambasciatore del Brasile presso la Santa Sede
    Dignità e diritti della donna nell’America Latina
    Mercoledì 9 Novembre 2005, ore 17.00
  • La natura immagine di Dio
    Prof. Morteza Honari, Università di Tehran e Sydney
    Padre Joseph Joblin, Pontificia Università Gregoriana
    Mercoledì 16 Novembre 2005, ore 17.00
  • Etica e scienza di fronte al dolore
    Prof. Enrique Colom, Università della Santa Croce (Opus Dei)
    S.E. Raúl Roa Kourí, Ambasciatore di Cuba presso la Santa Sede
    Dr. Roberto Righini, Oncologo Gruppo COFISAN
    Dr. Maurizio Cattel, Chirurgo Generale Gruppo COFISAN
    Prof. Alessandro Fabrizio Sabato, Centro Terapia del dolore - Policlinico Tor Vergata
    Mercoledì 23 Novembre 2005, ore 17.00
  • Il tempo della globalizzazione
    S.E. Mons. Marcelo Sánchez Sorondo, Cancelliere Accademia delle Scienze Sociali
    Globalizzazione e giustizia sociale
    S.E. Máximo Pacheco Gómez, Ambasciatore del Cile presso la Santa Sede
    Globalizzazione e cultura
    Mercoledì 30 Novembre 2005, ore 17.00
  • Il tempo libero dell’anziano
    S.E. Mons. Francesco Di Felice, Già Sotto-Segretario del Pontificio Consiglio per la Famiglia
    S.E. Carlos Luis Custer, Ambasciatore della Repubblica Argentina presso la Santa Sede
    Dott. Ottavio Cagiano de Azevedo, Direttore Generale Federvini
    Dott. Alessio Romeo, Psichiatra -  Casa di cura “S. Alessandro”
    Mercoledì 7 Dicembre 2005, ore 17.00
  • Vita buona e longevità: aspetti sociali e culturali
    Cardinale Paul Poupard, Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura
    S.E. Sig. Oded Ben-Hur, Ambasciatore d’Israele presso la Santa Sede
    Prof. Gerardo Ronzoni, Università Cattolica Sacro Cuore
    Mercoledì 14 Dicembre 2005, ore 17.00